Ok Vi informiamo che il nostro negozio online utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione. Premi Ok per continuare. Leggi Policy

IMMERGAS CALDAIA VICTRIX TT 32 KW CONDENSAZIONE ERP MTN 3.025637

Codice

3.025637

Potenza utile riscaldamento kW

30,0

Potenza utile sanitario kW

31,5

Dimensioni (HxLxP) mm

748 x 440 x 280

Tipologia

istantanea

Campo di modulazione

15 - 100 %

Produzione acqua calda (∆t 30 °C) l/min

15,0

Su questa Caldaia e' possibile richiedere la Detrazione Fiscale del 50% o del 65%

Più dettagli

1 165,00 €

CALDAIA IMMERGAS VICTRIX TT 32 KW A CONDENSAZIONE

ETICHETTA ENERGETICA E NORMATIVA ErP

Si tratta di una direttiva molto importante stabilita dall’Unione Europea ed è nello stesso tempo una strada decisiva che porterà tutta l’Europa a ridurre l’inquinamento e a migliorare la vita dei cittadini. La direttiva ErP (2009/125/CE) - la sigla sta per “Energy Related Products” - fissa infatti punti di riferimento molto precisi per la fabbricazione di prodotti eco-compatibili e definisce i requisiti minimi obbligatori delle prestazioni energetiche e ambientali per gli strumenti che consumano energia. L’obiettivo è raggiungere il famoso 20-20-20 entro il 2020. Questa ripetizione del numero 20 serve a ricordare più facilmente a tutti i tre scopi centrali della normativa • AUMENTARE L’EFFICIENZA ENERGETICA DELLE MACCHINE CHE CONSUMANO ENERGIA DEL 20% • RIDURRE LE EMISSIONI DI ANIDRIDE CARBONICA (CO2 ) IN ATMOSFERA DEL 20% • RAGGIUNGERE UNA PERCENTUALE DI ENERGIE RINNOVABILI SUL CONSUMO FINALE DEL 20% Due date in particolare sono state stabilite per dettare i tempi dell’adeguamento. Dal 1 AGOSTO 2015 è obbligatorio immettere sul mercato apparecchi dotati di circolatori a basso consumo. Dal 26 SETTEMBRE 2015 entrano ufficialmente in vigore le Direttive ErP e ELD con obbligo di immettere sul mercato apparecchi dotati di etichetta energetica. Per immissione sul mercato si intende la prima fatturazione da parte di Immergas al rivenditore. Se l’apparecchio è stato immesso sul mercato prima del 1 agosto/26 settembre 2015, può essere venduto, installato e messo in servizio senza limiti temporali. Le disposizioni ErP e ELD non sono retroattive.

DIRETTIVA ELD: TUTTO CHIARO IN ETICHETTA L’Unione Europea ha reso obbligatorio il nuovo sistema di etichettatura energetica per consentire ai consumatori di capire subito il livello di compatibilità ambientale dei singoli prodotti. La Direttiva Labelling (2010/30/CE) prevede infatti che ogni articolo soggetto alla Direttiva ErP sia dotato di un’etichetta per evidenziare non solo la classe di efficienza energetica ma anche altre prestazioni come la potenza sonora, l’utilizzo, la potenza termica.

Tecnologia avanzata ideale per la sostituzione

La gamma VICTRIX TT ErP, destinata alle nuove installazioni e soprattutto alla sostituzione di apparecchi esistenti, è stata progettata per rispettare le nuove Direttive Europee sull’utilizzo dell’energia, sempre più orientate verso la tecnologia a condensazione per raggiungere più facilmente le classi di efficienza elevate nel riscaldamento degli ambienti e nella produzione di acqua calda sanitaria delle abitazioni. VICTRIX TT ErP, prodotta nelle nuove linee ad alta automazione della sede storica dell’azienda a Brescello, incorpora l’innovativo modulo a condensazione che garantisce alta portata e prevalenza sul circuito di riscaldamento, basso rischio di intasamento per eventuali impurità nell’impianto e maggiore resistenza alla corrosione grazie alla lega speciale con cui è realizzato. Consumi ridotti grazie al circolatore in classe A e alla modulazione di potenza della caldaia fino al 15%: condizione ideale per le mezze stagioni o i carichi ridotti. Oltre ad un bassissimo impatto ambientale, la caldaia presenta un’interfaccia utente evoluta e di facile utilizzo con manopole di regolazione, pulsanti di selezione e display LCD per la visualizzazione delle temperature di esercizio, dello stato di funzionamento e dei codici errore.

DOMINUS. IL CLIMA DI CASA IN UN CLIC VICTRIX TT ErP può essere telecomandata da DOMINUS: l’app semplice e intuitiva, pensata per tutti gli utenti, che permette di comandare la caldaia o visualizzarne il funzionamento con tablet, smartphone e PC portatile. Tramite il kit scheda interfaccia DOMINUS (cod. 3.026273) è possibile comunicare da qualunque luogo con la scheda elettronica di caldaia. In più, sempre con DOMINUS, ogni cliente può consentire la supervisione dell’impianto termico al suo CAT di riferimento.

ALTE PRESTAZIONI IDRAULICHE Il modulo a condensazione è stato progettato per avere passaggi d’acqua ampi che consentono interessanti prestazioni di portata e prevalenza anche su vecchi impianti di riscaldamento. Questo significa anche un basso rischio di intasamento in presenza di impurità nell’acqua dell’impianto. È realizzato in una speciale lega Alluminio-Silicio-Magnesio, materiale che – unitamente agli alti spessori utilizzati – risulta essere particolarmente resistente alla corrosione. Il circuito acqua percorre in modo ascendente lo scambiatore, in controcorrente rispetto alla fiamma. La fitta piolinatura consente di aumentare la superficie di scambio garantendo un’ottima resa all’acqua. È importante mantenere il pH dell’acqua di riempimento impianto di riscaldamento, compreso tra 6,5 e 8,5 con una durezza di 15 °F (rif. UNI 8065 - D.I. 26/06/15).

CIRCOLATORE IN CLASSE A Il circolatore modulante a basso consumo garantisce un notevole risparmio di energia elettrica rispetto ad un tradizionale circolatore, può essere impostato nelle modalità di funzionamento Auto o Fisso. AMPIO CAMPO DI MODULAZIONE La scheda elettronica riduce le spese di esercizio grazie alle rese particolarmente elevate anche con bassi assorbimenti energetici come avviene ad esempio nelle mezze stagioni. Infatti l’ampio campo di modulazione dell’apparecchio (dal 15% al 100% della potenza termica) determina alti rendimenti stagionali. BASSO CONSUMO ELETTRICO IN STAND-BY (MINORE DI 6 W)

FLESSIBILITÀ INSTALLATIVA VICTRIX TT ErP è omologata per il funzionamento all’esterno dell’abitazione purché sia parzialmente protetta dagli agenti atmosferici (pioggia e neve) ad esempio installandola sotto un balcone; il grado di protezione elettrica è IPX5D. È disponibile un kit resistenza elettrica per aumentarne la protezione antigelo da -5 °C a -15 °C (cod. 3.017324). VICTRIX TT ErP è inoltre installabile (con gruppi idronici GAUDIUM SOLAR BASE ErP*) ad incasso all’interno del SOLAR CONTAINER (cod. 3.020166) oppure all’interno dell’abitazione nell’apposito armadio tecnico DOMUS CONTAINER (cod. 3.022167), rappresentando una soluzione integrata (caldaia e circuito solare). VASO D’ESPANSIONE RISCALDAMENTO Il tema della capacità del vaso d’espansione è molto sentito da parte degli installatori in caso di sostituzione caldaia in impianti con elevato contenuto d’acqua. La possibilità di avere un vaso da 10 litri, senza aggiungere vasi d’espansione esterni alla caldaia, è un vantaggio importante di VICTRIX 32 TT ErP.

PROGETTAZIONE EVOLUTA La gamma VICTRIX TT ErP è pensata per agevolare il lavoro dei professionisti. Immergas ha investito importanti risorse per l’industrializzazione delle parti dell’apparecchio, rendendolo particolarmente robusto ed ha prestato la massima attenzione ai dettagli e alle finiture. VICTRIX TT ErP presenta nuovi accorgimenti tecnici quali: • scarico valvola di sicurezza convogliato nello scarico condensa • cover smontabile per accesso diretto al vano allacciamenti elettrici • carter di copertura degli attacchi idraulici per meglio ambientare la caldaia all’interno degli spazi domestici ACCESSIBILITÀ DIRETTA AL VANO ALLACCIAMENTI ELETTRICI Nella parte inferiore della caldaia è presente un vano di allacciamento accessibile senza la necessità di aprire il prodotto ma semplicemente mediante la rimozione della cover estetica, per accogliere i collegamenti elettrici dei principali dispositivi abbinabili (ad esempio CARV2, sonda esterna, CRONO 7). CONTROLLO ARIA/GAS ELETTRONICO La valvola gas elettronica permette il controllo aria/gas mediante un elettrodo multifunzione posto all’interno della camera di combustione; la scheda elettronica auto adatta i parametri di combustione in caso di variazioni di densità dell’aria o del combustibile. Questo permette di alimentare VICTRIX TT ErP con ogni tipo di combustibile (metano/GPL o aria propanata), intervenendo solo sul software della scheda elettronica anche in un secondo momento (ad esempio alla prima messa in servizio da parte del Centro di Assistenza Autorizzato). La caldaia viene fornita pertanto con un unico codice prodotto.

SISTEMI PER INTUBAMENTO La soluzione dell’intubamento consente di riutilizzare lo spazio interno, oltre che di camini esistenti, anche di asole tecniche o di vani tecnici, da intendersi come quei vani a sviluppo prevalentemente verticale, senza soluzione di continuità strutturale ai piani, aventi perimetro chiuso e adibiti al contenimento di servizi tecnici dell’edificio. In base alla UNI 7129-3:2015 è possibile, in impianti con portata termica nominale non maggiore di 35 kW, realizzare l’intubamento anche in edifici di nuova costruzione. Immergas propone 3 sistemi di intubamento: • Intubamento rigido Ø 60 mm lunghezza massima percorribile di 22 metri • Intubamento rigido Ø 80 mm lunghezza massima percorribile di 30 metri • Intubamento flessibile Ø 80 mm (DN 80 pari a Ø esterno 89,5 mm) lunghezza massima percorribile di 30 metri Tutti i sistemi si avvalgono di: • Materiale idoneo al funzionamento ad umido; PP (polipropilene) • Curva ad ingresso ascendente che evita la realizzazione di un ulteriore scarico a T per la raccolta condensa (rif. 7129-5:2015) • Marcatura CE ai sensi della UNI EN 14471

TIPOLOGIA CALDAIACONDENSAZIONE
MARCA CALDAIAIMMERGAS
KW32
ESISGENZE CALDAIARISCALDAMENTO + ACQUA CALDA SANITARIO

After saving your customized product, remember to add it to your cart.

loader

* required fields

Feedaty Reviews (2)

Rapporto prezzo qualità eccellente! Immergas è ancora una bella realtà sul mercato!

Ideale per sostituire vecchie caldaie in impianti a radiatori in ghisa o acciaio. Molto compatta e silenziosa. L'acqua calda sanitaria non è immediata all'apertura del rubinetto,ritarda ad arrivare qualche secondo ma poi è continua e costante anche con richiesta di temperature molto alte.