SPEDIZIONE GRATUITA min. 100€ di spesa

Ecobonus e Conto Termico: Come accedervi

Detrazioni Fiscali 2020 per la ristrutturazione e la riqualificazione energetica, bonus 50% e 65%

Ecobonus riqualificazione energetica 2020 Detrazione IRPEF 50 % - 65%

Il cosiddetto ECOBONUS è stato prorogato fino al 31 dicembre 2020 , con detrazioni IRPEF fino al 65%, limite massimo di spesa va da 30.000,00 a 100.000,00 euro, in base alla tipologia di intervento, per unità immobiliare fino al 31 dicembre 2020.


Detrazione IRPEF al 65%. E’ concessa  per una serie di lavori quali: installazione di pannelli solari per la produzione di acqua calda; sostituzione di impianti esistenti con micro-cogeneratori; sostituzione di impianti di climatizzazione invernale con impianti dotati di caldaie a condensazione almeno in classe A con sistemi di termoregolazione evoluti; l’acquisto e l’installazione di dispositivi multimediali per il controllo da remoto degli impianti; sostituzione di scaldacqua tradizionali con scaldacqua a pompa di calore;

  • Per usufruire delle detrazioni occorre l'asseverazione da parte di professionisti abilitati attraverso l’attestazione della prestazione energetica degli edifici. Necessaria la legge 10.

Detrazione IRPEF al 50%.. E’ concessa per le spese relative a: acquisto e la posa in opera di impianti di climatizzazione invernale con impianti dotati di generatori di calore alimentati da biomasse combustibili; sostituzione di impianti di climatizzazione invernale con impianti dotati di caldaie a biomassa e caldaie a condensazione in classe A; acquisto e posa in opera di schermature solari; acquisto e posa in opera di finestre comprensive di infissi.

  • Le detrazioni non valgono in caso di nuove costruzioni, ampliamenti o demolizioni e ricostruzioni.

Bonus climatizzatori 2020 Detrazione IRPEF 50% e 65%

Il BONUS CLIMATIZZATORI spetta ai contribuenti sia in presenza di una ristrutturazione edilizia che senza ristrutturazione.
La Detrazione varia in base all’ambito di acquisto:

  • Detrazione del 50% per coloro che hanno acquistato un condizionatore per una ristrutturazione ordinaria di casa o del condominio;
  • Detrazione del 50% per l’acquisto di un climatizzatore in classe energetica almeno A+ durante le ristrutturazioni straordinarie;
  • Detrazione del 65% per coloro che acquisteranno un nuovo condizionatore a pompa di calore ad alta efficienza energetica per sostituire uno di classe inferiore, anche senza ristrutturazione

Bonus Caldaia 2020 Detrazione IRPEF 50% e 65%

Con il bonus caldaie, La Detrazione IRPEF del 65% si applica per l’acquisto di caldaie a condensazione di classe A e, contestualmente, anche dei sistemi di termoregolazione evoluti.


La Detrazione del 50% spetta invece per l’acquisto della sola caldaia a condensazione di classe A senza i sistemi di termoregolazione.


La Detrazione spetta a chi effettua il pagamento e, in entrambi i casi sopra-citati entro 90 giorni dalla data di fine lavori, bisognerà comunicare all'Enea la spesa sostenuta e le caratteristiche dell'impianto.

Conto termico

È un incentivo statale destinato agli interventi finalizzati alla produzione di energia termica da fonti rinnovabili e all’incremento dell’efficienza energetica.


Il Conto Termico permette di riqualificare la propria abitazione o il luogo di lavoro dal punto di vista energetico. Questo assicura da una parte un recupero in tempi rapidi di una parte consistente dell’investimento effettuato e, contestualmente un risparmio costante nel tempo: infatti l’incentivo permette un rapido recupero dei costi iniziali sostenuti; l’efficienza energetica invece garantisce un  risparmio annuale.


Da Gennaio 2019 è obbligatorio allegare biomassa la certificazione ambientale alle domande relative a caldaie e stufe.


Il Conto Termico prevede 2 tipologie di incentivi:

  • Interventi di incremento dell’efficienza energetica in edifici esistenti destinato alle PA
  • Interventi di produzione di piccole dimensioni di energia termica da fonti rinnovabili e di sistemi ad alta efficienza destinato a privati, aziende, condomini, cooperative di abitanti.

Per maggiori informazioni sul Conto Termico fai riferimento al sito del GSE

Possiamo aiutarti?

Orari
dal Lun. al Ven. 8:00 - 12:30 / 14:30 - 18:30
e Sab. 8:00 - 12:30